Fatturazione e ritenuta d’acconto avvocato antistatario.

Quesito:
Come avvocato opero spesso come antistatario (ovvero riscuoto il mio compenso non dal mio cliente ma dalla controparte). Richiedo consulenza sul trattamento fiscale e contabile dei pagamenti effettuati a mio favore dalle controparti in particolare per quanto riguarda la ritenuta d’acconto. Segnalo che vi sono alcune pronunce specifiche delle autorità fiscali sull’argomento.

Risposta:
La modalità di fatturazione  e di applicazione della ritenuta d’acconto è la seguente:
Il legale emette la fattura  nei confronti del suo cliente evidenziando  che il pagamento è stato posto in essere dal soggetto soccombente. Il cliente paga solamente l’IVA (non vi è ritenuta d’acconto) in quanto soggetto passivo d’imposta che ha diritto alla detrazione.  
Il soccombente, che effettua materialmente il pagamento, non ha diritto alla detrazione e quindi l’importo addebitatogli con ricevuta non contiene l’esposizione dell’IVA.  Se il soccombente è sostituto d’imposta deve applicare le ritenute d’acconto anche se le prestazioni sono rese nell’interesse di terzi.
Nei casi in cui la parte vittoriosa non abbia titolo per portare in detrazione l’IVA allora questa sarà corrisposta dalla parte soccombente.
Per le sole spese di giudizio ( non essendo queste considerate redditi di lavoro autonomo)  addebitate al cliente , secondo la   risoluzione n. 35/E del 2019, non si applica la ritenuta previo esibizione della fattura ed altra documentazione idonea a dimostrare la spesa anticipata.
Si precisa che qualora l’Avvocato sia in regime forfettario ai sensi della Legge 190/2014,  nella fattura non sarà applicata IVA e RITENUTA D’ACCONTO, ma solo la CPA.

Si invita ad esaminare la risoluzione 35/E  del 2019 dell’Agenzia delle Entrate e la Risposta all’interpello  189/2023.
Link:
https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/4988698/Risposta+n.+189_2023.pdf/124ec0fe-b659-7184-998b-20c9e8888255
https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/302036/Risoluzione+n.+35+del+15+marzo+2019_RISOLUZIONE+N+35.pdf/068dd0e2-c338-68ed-9ab3-31f320dccb7b 

Comments are closed.